Scatola porta lettere (fubako) decorata con carte da gioco

Scatola porta lettere (fubako) decorata con carte da gioco 

Inizio del periodo Edo, 17º secolo
21,5 x 7 x 4 cm

Scatola rettangolare con coperchio decorata in hiramaki-e in oro e argento, con fondo in nashiji sul quale sono rappresentate delle Unsun Karuta sparse (carte da gioco giapponese in stile portoghese) raffiguranti diversi motivi in stile nanban.

Il mazzo da 48 carte portoghesi arrivò in Giappone a metà del 16º secolo, probabilmente importato da Francis Xavier. È composto da quattro semi: coppe, spade, denari e bastoni, a rappresentare le quattro classi dell’Europa medievale: preti, cavalieri, mercanti e contadini. I mazzi furono spesso modificati per evitarne la confisca. Anche il tipo di mazzo qui rappresentato, chiamato Unsun Karuta, è un misto tra motivi europei, cinesi e giapponesi. È da notare come i giapponesi, non capendo il motivo delle coppe, preferivano immaginarle capovolte, raffiguranti un gioiello buddista, con il gambo che spunta dalla cima. Un altro elemento da sottolineare è la presenza de drago: sui mazzi portoghesi originali i draghi venivano rappresentati al posto degli assi, mentre in Giappone assumono un diverso valore a seconda del gioco. 

La decorazione che rappresenta un fuji kamon su una carta si trova anche sul kanamono in metallo dorato della scatola e indica il clan del proprietario originale.

Lacca giapponese in vendita. Prezzo su richiesta. Numero di inventario: lacc-1309

 

Richiedi informazioni su questo prodotto

Compila il form sottostante ed invia la tua richiesta.
Sarai ricontattato al più presto.

 

Copyright © 2016 - giuseppe piva - Partita IVA:  05104180962