• Italiano
  • English

Tu sei qui

Netsuke in avorio raffigurante il fantasma-lanterna di Oiwa

Netsuke in avorio raffigurante il fantasma-lanterna di Oiwa

Fine XIX secolo

Altezza: 4,5 cm

Firmato: Tomotada

Provenienza:

H. G. Beasley collection
J. and A. Katchen collection

Bibliografia 

George Lazarnick (ed.), MCI: The Meinertzhagen Card Index on Netsuke in the Archives of the British Museum, York (Alan R. Liss Inc.: 1986), p. 913
Katchen, Netsuke 7, vol.1, Paris (K. R. Publishers, 2010),  p. 343, no. K953.

Questa raffigurazione del fantasma di Oiwa, è ripresa da una xilografia di Katsushika Hokusai (1760-1849) intitolata Oiwa-san, della serie Hyaku Monogatari (Cento storie di fantasmi), pubblicata nel 1832-33 circa.
La storia racconta di come tale Iemon sfigurò con del veleno e poi uccise la moglie Oiwa per poter sposare l’amante Oume. Oiwa, per vendetta, iniziò ad apparire di continuo al marito sotto forma di fantasma, tormentandolo fino ad ucciderlo. In questo netsuke è rappresentata Oiwa mentre  appare a Iemon nella lampada che egli utilizza nel  tentativo di fuggire.
 
Le vicende di questi due personaggi fanno parte di una delle storie di fantasmi più celebri e amate in tutto il Giappone: scritta nel 1825 con il nome di Tōkaidō Yotsuya Kaidan dallo scrittore  di teatro kabuki Tsuruya Nanboku (1755-1829), venne successivamente rinominata con l’odierno "Yotsuya Kaidan" ovvero "Le storie di fantasmi di Yotsuya”.
 

Cod: net-1232

0%

Richiedi informazioni su questo prodotto

Compila il form sottostante ed invia la tua richiesta.
Sarai ricontattato al più presto.

 

Informativa sulla privacy

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter mensile per essere informato sulle prossime manifestazioni e sull’aggiornamento del catalogo on-line.
   
           
   

Copyright © 2016 - giuseppe piva - Partita IVA:  05104180962