Shikishi con iris

Tsubaki Chinzan (1801-1854), Shikishi con piante e animali, datati 1852

Inchiostro e pigmenti su seta, 18,5 x 21 cm

Originario di una famiglia samurai a servizio dello shogunato Tokugawa, Tsubaki Chinzan (1801-1854) ebbe un’istruzione adeguata al suo rango e fu quindi istruito - oltre che nelle arti marziali di spada, arco ed equitazione - anche nelle arti “civili” della pittura, della calligrafia e della musica. Come pittore studiò inizialmente con Kaneko Kinryou, quindi passò sotto la guida dei maestri della scuola Nanga Tani Buncho e – soprattutto - Watanabe Kazan, del quale divenne il migliore allievo. Sebbene la scuola Nanga si basasse generalmente sui modelli stilistici dei prototipi cinesi di dipinti di fiori e uccelli della dinastia Qing (1644-1911), Chinzan fu fortemente influenzato dalle tecniche più naturalistiche in uso in Cina nell’ultimo periodo Ming (1368-1644). Il felice connubio tra questi due stili portò Chinzan a realizzare opere di grande efficacia, intrise di un realismo basato su disegni dal vero, ma che tuttavia mirano a catturare lo spirito poetico del soggetto rappresentato.

Opera in vendita. Prezzo su richiesta. Numero di inventario: alt-142

 

Richiedi informazioni su questo prodotto

Compila il form sottostante ed invia la tua richiesta.
Sarai ricontattato al più presto.

 

Copyright © 2016 - giuseppe piva - Partita IVA:  05104180962