• Italiano
  • English

Tu sei qui

Suzuribako

Suzuribako, Periodo Momoyama (1575-1615)

19 x 9 cm; altezza: 5 cm

Scatola da scrittura rettangolare con coperchio e divisorio interno decorata in lacca maki-e di oro su fondo nero con meloni su un traliccio.

Il disegno del traliccio reticolato è tipico del periodo Momoyama ed è in genere associato con qualche pianta autunnale. La combinazione di tecniche utilizzate in questa decorazione include hiramaki-e (pittura con polvere d’oro), e-nashiji (superficie con fiocchi d’oro rossastri che simulano la buccia di pera) e harigaki (disegno su oro con sottili linee graffiate). Queste tre tecniche sono tipiche della lacca kodai-ji, un tipo di laccatura nata durante il periodo Momoyama. Prima del medioevo, difatti, le lacche erano principalmente usate per decorare i mobili nelle corti; durante il XVI secolo, in seguito alla nascita della classe guerriera, si delineò un sontuoso nuovo stile: mobili e oggetti che non erano mai stati decorati in lacca sono ora abbelliti con decorazioni in oro maki-e. Il nome di questo stile prende origine dal tempio di Kodai-ji, il tempio che O-ne, moglie di Toyotomi Hideyoshi (1536-1598), costruì a Kyōto per pregare per il marito e che custodisce tuttora i primi esempi di arredi decorati con questo nuovo stile.

Opera in vendita. Prezzo su richiesta. Numero di inventario: lacc-1178

 

Richiedi informazioni su questo prodotto

Compila il form sottostante ed invia la tua richiesta.
Sarai ricontattato al più presto.

 

Informativa sulla privacy

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter mensile per essere informato sulle prossime manifestazioni e sull’aggiornamento del catalogo on-line.
   
           
   

Copyright © 2016 - giuseppe piva - Partita IVA:  05104180962