Gyorin-kozane tosei gusoku Armatura da samurai con piastre a “squame di pesce”.

Inizio del periodo Edo, XVII secolo

 

Interessante armatura composita con haidate e shikoro realizzati con la rara lavorazione gyorin-kozane a piastre individuali che simulano le squame di pesce.

Il kabuto è un elmo di tipo eboshi-nari, dalla forma di un copricapo usato presso la corte cinese. La protezione del collo (shikoro) è in gyorin-kozane laccato in nero. La decorazione fontale  (maedate) a forma di fiore di ciliegio raffigura un kamon, stemma araldico dei samurai, che viene ripreso anche nella parte superiore della corazza. La maschera è un classico ressei menpō, con baffi in crine e denti dorati.

La corazza è di tipo nuinobe-, ovvero a piastre larghe appaiate (iyozane) allacciate con coppie di odoshi a cascata. Il kusazuri a sei elementi (protezione per il grembo) è staccabile.

I cosciali (haidate) riprendono la lavorazione a squame individuali dello shikoro, mentre gli schinieri (suneate) sono forniti di protezioni per le ginocchia (tateage)  lavorate in tessuto armato di esagoni in ferro a guscio di tartaruga (kikko). La stessa lavorazione è utilizzata per i kohire a protezione delle spalle.

Fascia di prezzo: 25.000€ - 50.000€

N. INVENTARIO: gus-1651

Armatura giapponese in vendita. Prezzo su richiesta.

Vedi tutti le armature complete disponibili

Richiedi informazioni su questo prodotto

Compila il form sottostante ed invia la tua richiesta.
Sarai ricontattato al più presto.

 

Copyright © 2016 - giuseppe piva - Partita IVA:  05104180962