• Italiano
  • English

Tu sei qui

Come compre un kabuto (o un menpo)

Consigli per acquistare un kabuto, elmo da samurai, giapponese
06 Luglio 2017

La maggior parte dei collezionisti di armature giapponesi da samurai, non ha a disposizione lo spazio necessario per esporne molte e tende dunque a focalizzarsi sul collezionismo delle parti più piccole delle armature come i menpo (le maschere da samurai) e i kabuto  (gli elmi giapponesi). Il motivo principale di questa scelta è che questi due elementi venivano sempre realizzati da importanti armaioli, in quanto erano i più difficili da eseguire. Inoltre, si possono apprezzare anche esposti da soli, mentre altre parti dell’armatura come i kote o i suneate sono più difficili da comprendere al di fuori dell’armatura montata. Per questo motivo il prezzo di un kabuto o di un menpo in vendita tende ad essere piuttosto alto mentre il prezzo di un'armatura completa da samurai può essere solo leggermente più alto dei prezzi di queste due singole parti.

Se si decide di comprare un menpo o un kabuto giapponese, bisogna considerare molti fattori.

Il più importante è ovviamente la qualità della mano d’opera. Molti collezionisti iniziano collezionano kawari kabuto (elmi giapponesi straordinari, con forme inusuali) in quanto risultano di forte impatto e sono fruibili quasi come sculture d'arte contemporanea, al contrario i kabuto più canonici come i ko-boshi kabuto, gli akoda-nari kabuto e i suji-bachi kabuto possono risultare identici tra loro a un occhio inesperto. Nonostante ciò, nel momento in cui si amplia la propria conoscenza, si comincia a comprendere la difficoltà che comporta la realizzazione di un determinato tipo di kabuto o di menpo e in seguito, ad apprezzare l’alta qualità di alcuni tra questi elementi dell'armatura armatura giapponese.

Un altro importante elemento è ovviamente la cifra che si desidera investire. Il primo consiglio che mi sento di dare è: cercate di ottenere il meglio dal vostro budget. Se ad esempio disponete di un budget di 4.000 euro non ostinatevi nel voler comprare un kabuto a quel prezzo perché si tratterà molto probabilmente di un esemplare modesto, mentre allo stesso prezzo potrete per esempio comprare un menpo (maschera da samurai giapponese) che sarà molto probabilmente di alta qualità. Un secondo consiglio è il seguente: se non siete esperti, lasciatevi consigliare da qualcuno di cui vi fidate. Può essere sia un venditore che un amico o un curatore di un museo. Questo ambiente nasconde molti pericoli e in questo modo eviterete di fare un acquisto di cui in futuro potrete pentirvi: copie recenti, firme false, alterazioni che fanno risultare il menpo o il kabuto in vendita di livello superiore, e così via. È bene sapere inoltre che le aste possono essere molto difficili da gestire, in quanto non offrono alcuna garanzia e spesso nel  catalogo viene scritto ciò che il venditore decide. 

Se siete interessati nell’acquistare un’armatura giapponese, un menpo o un kabuto, vi invitiamo a contattarci per qualsiasi tipo di suggerimento. Sapremo sicuramente aiutarvi a prendere la decisione migliore.

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter mensile per essere informato sulle prossime manifestazioni e sull’aggiornamento del catalogo on-line.
   
           
   

Copyright © 2016 - giuseppe piva - Partita IVA:  05104180962